in ,

Estate – Il singolo di “Dela Roca”

Giancarlo Cutrufo in arte, “DelaRoca”italiano nato a Siracusa nel 1986, inizia la sua carriera musicale nel 2012 a Panama City. E’ uno dei pionieri fondatori del ReggaetonMade in Italy. La sua musica fonde tra il reggaeton, reggae, dancehall e tutto ciò che comprende il Tropical Sound.Viaggia il mondo con la sua musica partecipa alla grande vetrina della “Maratona Telethon di PanamaCity” dove in tv a reti unificate si presenta agli occhi dei telespettatori di Argentina, Uruguay, Bolivia. Arricchisce il suo curriculum con shows in Colombia, Ecuador, Costa Rica, Antille Olandesi oltre che in Sicilia dove si esibisce puntualmente in tutti gli eventi di particolare importanza nella zona settentrionale dell’isola.Ha lavorato con diversi importanti produttorimusicali del genere latino comeMistabombopanamense nominato ai billboards,Golden Musicetichetta colombiana che ha avuto il merito di credere in Sech artista panamense prossimo alla nomina aiLatin Grammye le ultime uscite sono prodotte in collaborazione conJason Crowgiovane produttore di Medellin, città oggi consacrata capitale del Reggaeton mondiale.

È l’unico artista italiano che conserva gelosamente una combo con l’artistaJamaicanoSizzla Kalonji(brano ancora non distribuito).Nel curriculum di Dela Roca troviamo diverse partecipazioni a programmi televisivi di caratura internazionale soprattutto con interesse di pubblico Centro Americano come:Los 40 Principales, Tu manana, Da Flow Internacionale presenze in quasi tutte le emittenti televisive più famose Panamensi (TVN, Telemetro, canal 13 etc.) oltre agli ascolti sempre più consistenti nelle radio Italiane\Siciliane comeFM Italia, Radio Dimensione Suono, e alcuni passaggi inRadio Montecarlo, R.T.L 102.5, Radio Deejay, M2O etc

Di cosa parla questo brano?

Ho scritto “Estate” per rappresentare e raccontare al meglio la storia di due giovani che vivono il momento, giovani che vivono di emozioni e si godono le buone vibrazioni estive.Dopo diversi anni trascorsi a Panama ho capito che l’energia che emana il Sole è unica, una vera e propria ricarica per chi come me è un amante della natura.Immagino i suoni come dei colori, tutti abbiamo un colore preferito o una canzone preferita.Spero che la freschezza del mare e il calore delle isole di tutto il mondo, dalla Sicilia alle Hawaii, possano dipingere “Estate” e farla diventare la canzone preferita di chi l’ascolta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Cosa ne pensi di questo articolo?

90 points
Upvote Downvote

REGIONALI 2020 – Intervista a Severino Nappi – di A. Iovino

Da Capri a Washington in nome del mito e dell’eccellenza