in ,

BOCELLI INCANTA ANCORA IL MONDO IN DIRETTA STREAMING DA PARMA. AL SUO FIANCO LA FIGLIA VIRGINIA

Al Teatro Regio di Parma la magistrale interpretazione di Andrea Bocelli con sua figlia Virginia

E’ stata l’immagine più forte, dal grande significato simbolico e sentimentale, quella che ha visto il maestro Andrea Bocelli intonare “Alleluia”, questa volta introdotto da sua figlia Virginia. Erano seduti per terra sul palco, ed in una solenne atmosfera hanno insieme intonato questo inno dal forte valore spirituale. La dolcezza di Virginia e’ stata di grande impatto emozionale: e’ la voce innocente di chi vuole e deve guardare questo futuro con ottimismo. Poi, come un crescendo, la potente voce del Maestro che ci ha donato fiducia, nonostante tutto quello che abbiamo vissuto in questo 2020.

E’ stata la miscela perfetta per un duetto che rimarrà nella storia e che da una parte ha incantato il grande pubblico (con Virginia) e dall’altra ha scaldato i nostri cuori (con la voce possente del Maestro).
Pare dunque che sta per nascere una nuova stella artistica in casa Bocelli: dopo il successo del già famoso Matteo, ora la piccola ma promettente Virginia, che nonostante la tenera età ha dimostrato di sapere “tenere” il palco ….

Oggi più che mai, questa immagine di un padre che canta con la figlia, ha il sapore della speranza in questo Natale in cui possiamo vivere questa festa con pochi intimi, con gli affetti più ristretti.
E’ quindi l’immagine di tutti noi ….

Allo spettacolare concerto in diretta streaming mondiale hanno partecipato Zucchero e Cecilia Bartoli; la direzione artistica è Arra di Franco Dragone. Numeri pazzeschi: oltre 70mila accessi unici, collegati da più di 100 paesi del Mondo, si stimano oltre 200mila persone davanti ai rispettivi device, numeri incredibili per un concerto con ticketing di musica classica.

Cosa ne pensi di questo articolo?

116 points
Upvote Downvote
Alessandro Iovino

Scritto da Alessandro Iovino

PARTE LA CAMPAGNA DI VITA REALE: “SALVIAMO IL NATALE

FUNERALI DEL GIOVANE TANIO. PASTORE PALMA: “DIO NON ABBANDONA QUESTA FAMIGLIA”