in

Aversa Gospel fa diciotto!

Lunedì 18 luglio pv si apre la 18° edizione di Aversa Gospel Celebration. Un evento che è ormai parte del calendario estivo, non solo aversano, dal lontano 2005 e che offre momenti di aggregazione e condivisione per tantissime persone che si lasciano ispirare dai principi cristiani e desiderano trascorrere momenti di cordialità e fraternità.

Con la pandemia oramai alle spalle, dopo lo sforzo organizzativo dello scorso anno e la durata della manifestazione portata a nove serate, quest’anno si ritorna ai classici sette giorni, da lunedì a domenica, quella appunto che va dal 18 al 24 luglio, con il patrocinio della Regione Campania, per un’edizione con una chiara impronta solidale in un tempo complesso a livello mondiale. Significativi i messaggi sociali che si leveranno a favore di soggetti particolarmente deboli e svantaggiati attraverso spazi dedicati e interventi integranti delle serate.

Saranno parte della manifestazione: La forza del silenzio, associazione Onlus che ha l’obiettivo di fornire servizi specifici e di qualità alle persone affette da disturbo dello spettro autistico, con l’intento di migliorare la loro qualità della vita e creare un luogo di ascolto e di sostegno alle famiglie, dando voce ai loro vissuti e alle loro problematiche; la Fondazione Italiana “Leonardo Giambrone” per la guarigione dalla thalassemia, una Onlus impegnata nella raccolta del sangue necessario per la sopravvivenza di chi è affetto da questa patologia; Gli Ultimi Saranno, un collettivo di artisti, musicisti e attori, che ha il proposito di creare e intensificare legami tra società civile e persone o gruppi di persone appartenenti a realtà socialmente periferiche attraverso l’espressione artistica all’interno dei luoghi di detenzione. A favore delle biblioteche carcerarie sarà riproposta l’iniziativa “dona un libro”. A questi si aggiunge l’agenzia missionaria ong AMEN, che da anni è impegnata in un progetto a favore dei bambini nella cittadina di Funda (Angola).

Si preannuncia quindi votato alla sensibilità l’evento, organizzato dalla Chiesa Evangelica Nuova Pentecoste e che avrà come location l’ampio spazio (via Gramsci 78/80) adiacente la struttura, posta in un crocevia di quattro comuni (Aversa, Cesa, Sant’Antimo e Giugliano) e di due province campane (Caserta e Napoli). Non esiste cristianesimo senza prossimo e non c’è Dio senza l’aiuto concreto. Ed è questa la sintesi del messaggio evangelico di Gesù, attorno al cui nome (JESUS), è ancorato il messaggio capace di evocare fede, speranza e amore, nel fraterno rispetto di tutti i pensieri possibili. A testimonianza di un impegno non solo culturale di rilievo, perché ciò che anima l’organizzazione è fare del bene, uscendo dai soliti canoni religiosi.

Ogni sera (dalle ore 20 circa), oltre alla musica sarà possibile ascoltare storie di vite trasformate e un oratore diverso del mondo evangelico campano e nazionale: Michele Romeo (pastore fondatore del Ministero Cristiano di Secondigliano), Samuele Pellerito (presidente delle chiese Elim in Italia), Paul Schafer (responsabile della missione “Cristo è la risposta” e presidente per l’Italia di Compassion), Dario Iazzetta (pastore Assemblee di Dio in Italia), Luigi D’angelo e Michele Passaretti (Movimento Nuova Pentecoste).

Per l’ambito artistico, al fianco del gruppo musicale Nuova Pentecoste, che da anni, sotto la direzione di Stefano Cristallo, è parte imprescindibile dell’evento, si alterneranno numerosi musicisti e band di tutto rispetto. Risaltano i nomi degli SDV Worship  da Sesto San Giovanni (MI) e di Nico Battaglia, con numerose presenze in programmi televisivi e radiofonici e un palmares di tutto rispetto. Ci sarà anche il gruppo musicale del Ministero Cristiano Secondigliano (NA).

Non resta che decidere e programmare la propria partecipazione in una location tutta all’aperto, con posti a sedere e parcheggio gratuito per delle serate che annunciano di essere fuori dall’ordinario. Per chi vorrà seguirle a distanza, la manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming da TeleOltre (Youtube, Facebook, Instagram) e sul digitale terrestre da Parole di Vita (canale 245). E che Aversa Gospel sia!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × quattro =

Loading…

0

Commenti

0 commenti

Cosa ne pensi di questo articolo?

113 points
Upvote Downvote

PREMIO BEST PRACTICES PER L’INNOVAZIONE XVI EDIZIONE