in

Trump o Biden? Scarta fruscio e piglia primera!

Carissimi, mi spiace deludervi ma stamattina non parlerò del dibattito della scorsa notte tra Trump e Biden. Vi lascio solo questo messaggio: scarta fruscio e piglia primera. Peppino De Filippo avrebbe aggiunto: ho detto tutto.

Settembre ci saluta con il rosso in Europa e in Asia e il verde negli USA e tanta incertezza.

Il calo europeo è da attribuire in parte al dibattito di cui sopra e ai timori di un voto contestato alle elezioni presidenziali che verranno.

Negli USA si fa largo la speranza che un nuovo maxi piano da 2.200 miliardi di dollari di aiuti all’economia veda presto la luce. Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, si e’ detto ‘ottimista’ su un accordo con i democratici per un quinto piano di aiuti a famiglie e imprese colpite dal coronavirus. E questo ha bilanciato l’effetto negativo del calo record del Pil Usa, -31,4% nel secondo trimestre, un dato comunque leggermente migliore delle aspettative.

Nel Vecchio Continente restano le incertezze legate alla diffusione del coronavirus, con i casi in forte aumento in Paesi come Francia e Regno Unito e piu’ contenuto in Italia.

Stamani niente flash e un super ristretto.

Buona giornata e buon caffè!

Cosa ne pensi di questo articolo?

104 points
Upvote Downvote
Vincenzo Lettieri

Scritto da Vincenzo Lettieri

COVID-19, chiarimento n. 34 all’ordinanza n. 75

La corsa al vaccino e la paura dei licenziamenti a gennaio